Menu

I primi giorni

Poppata, nanna, cacca e ripetere

Preparati ai giorni più difficili, spaventosi e meravigliosi della tua vita, con l’aiuto di Tommee Tippee. Benvenuta fra i genitori!

I primi giorni con un neonato possono intimorire... perfino terrificare! Ci sono cose ovvie che puoi preparare in anticipo per rendere il tutto più semplice, come istallare il seggiolino in macchina, preparare la culla, sterilizzare i biberon, ma ci sono anche moltissime cose meno ovvie. Diamo un’occhiata a qualche idea e prodotto che possono aiutarti a semplificarti la vita durante questi primi giorni.

Preparati ai ricordi!

Dal braccialetto dell’ospedale al primo cappellino, porta con te in ospedale un piccolo sacchetto richiudibile o una scatola, o tienili a portata di mano nel caso tu decida di partorire in casa, in questo modo non perderai nessun ricordo prezioso. E assicurati di aver messo in carica la fotocamera o di avere dello spazio libero sul telefono per fare qualche scatto!

Tutte le Louise sono fantastiche!

Programma una strategia per le visite!

Se preferisci avere le prime 24 o 48 ore solo per te, fallo sapere agli altri. Quando le visite sono ben accette puoi avvertire le persone tramite Facebook o messaggi. Questa è la tua prima volta e non potrai riviverla!

Allattamento al seno... è dura.

Per molte donne l’allattamento al seno non è una cosa semplice. Potrebbe volerci del tempo, quindi tieni a portata di mano qualcosa da bere, da mangiare e il tuo telefono o una rivista. Un panno caldo potrebbe aiutare ad accelerare i tempi. Potresti anche sentire del dolore dopo; un sacchetto di piselli surgelati e una buona crema per i capezzoli possono aiutarti. Sembra una cosa brutale, ma se hai scelto l’allattamento al seno è perché sai che è la cosa migliore per te e il tuo bambino.

Tommee Tippee Electric Sterilizer

Tommee Tippee Electric Sterilizer

Allatta con il biberon come un professionista

Se hai scelto di allattare con il biberon, o l’allattamento misto, i nostri biberon per i primi allattamenti sono dotati di un’ampia tettarella che riproduce la forma del seno materno per aiutare il tuo bambino ad attaccarsi facilmente e passare serenamente dal seno al biberon. Lo scaldabiberon è un pratico modo per scaldare i tuoi biberon mentre uno sterilizzatore proteggerà il pancino del tuo bambino dai batteri nocivi.

Tiralatte: i primi barlumi di libertà

Scegliere di tirare il latte ti permette di riprenderti un pizzico di meritata libertà e flessibilità, ma l’intero processo può diventare caotico e complicato. La nostra gamma Estrai e via rende tutto più facile e si assicura di non perdere neanche una goccia, dagli un’occhiata se stai considerando di tirare il latte.

Dormi anche tu quando dormono loro.

Non c’è una via d’uscita, i primi giorni con il bambino sarai esausta, e il classico consiglio è corretto, dormi quando dormono loro, anche se per soli 20 minuti.

Rigurgiteranno... molte volte.

Avrai bisogno di più vestiti, salviette e panni di quanto pensi. Acquista confezioni multiple e chiedi ai tuoi amici con bambini più grandi di passarti quello che non usano più. Non c’è bisogno che il tuo bambino sia sempre in tiro.

Sangenic Nappy Disposal, Baby Changing, Mum trying to dress

Baby Changing

La loro cacca sarà super puzzolente

Il tuo neonato, così perfetto, probabilmente farà cacca circa 4 volte al giorno nelle prime settimane, quindi sii preparata. Consigliamo una scorta di pannolini, salviette a volontà e un cestino decente per i pannolini per poter evitare il più possibile i cattivi odori in casa!

Avranno bisogno di un bagnetto

Con tutta quella cacca arriverà presto il momento del loro primo bagnetto. Tieni a portata di mano dei prodotti per bambini e investi qualche euro in un termometro da bagno così saprai quando hai raggiunto la temperatura perfetta di 37/38 gradi.

E infine, non fare l’eroina.

Lascia stare le faccende di casa, dimenticati del tuo capo... adesso ne hai uno nuovo! Lasciati aiutare, chiedi ai tuoi amici e ai tuoi familiari di portarti da mangiare, di lavare i piatti e non scusarti se ti trovano in pigiama. Fai del tuo meglio e goditi quest’avventura!


mi guardava e mi riconosceva. Mi conosceva da sempre.
Leggi la storia di Emily
Con quale frequenza un bimbo dovrebbe fare cacca è una delle domande poste più frequentemente a Tommee Tippee dalle mamme.
Continua a leggere

Ci risulta che ti trovi in un Paese diverso Cambia sito?

Ignora